Riconoscere e combattere la violenza di genere si può e si deve

L’esperienza del medico di pronto soccorso

Mercoledì in Biblioteca – 27 marzo
Ore 21.00 Biblioteca del Carrobiolo
Ingresso/parcheggio: Vicolo Carrobiolo, 4 MonzaÈ ancora lunga la battaglia contro la violenza di genere. Qualche passo è stato fatto in questi anni, tuttavia le cronache sono un quotidiano elenco di femminicidi, spesso annunciati da anni di violenze subite e sottovalutate dal contesto familiare e dalle istituzioni. Conoscere il fenomeno e parlarne è il primo antidoto all’indifferenza e alla paura.

L’esperienza di Alessandra Farina, medico di Pronto Soccorso all’Ospedale di Cantù, attraverso le storie di molte donne che si sono rivolte ai servizi di emergenza, ci aiuta a comprendere le dimensioni del fenomeno e trovare le necessarie strategie personali e sociali di contrasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code