Il roseto della Villa Reale

roseto17_5

– Il roseto-

Nel 1964 nasce il roseto della Villa Reale per opera di Niso Fumagalli, che si ispirò ai grandi roseti di Francia, Belgio, Inghilterra e Olanda; il progetto venne affidato ai due architetti Francesco Clerici e Vittorio Faglia. Il roseto venne inaugurato nel 1970 con una madrina d’eccezione la principessa Grace di Monaco.
Nel 1965 ebbe luogo il primo concorso per scegliere la rosa profumata, la rosa dell’anno e la rosa italiana più bella. Fino ad oggi sono state presentate più o meno 4000 nuove varietà di rose.

©Fotografie di Stefania Sangalli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code