Salute e benessere: dove cercare le notizie corrette

 
di Daniela Zanuso

La pasta fa ingrassare, l’ananas fa dimagrire. Se sei scarso di ferro mangia spinaci. I cibi senza glutine sono più salutari. L’esercizio fisico è efficace solo se doloroso. Poche sigarette non fanno male alla salute. È meglio che i bambini si facciano gli anticorpi da soli e non con i vaccini.

Internet è un mezzo straordinario di conoscenza e di interazione con il mondo, ma spesso è anche un contenitore di bufale,  quelle che in inglese si chiamano ‘fake news’.  Questo fenomeno è particolarmente evidente in ambito sanitario dove le affermazioni ingannevoli  e false su cosa fa bene o male alla salute si sprecano.

A risolvere il problema ci ha pensato l’ISS  (Istituto Superiore di Sanità) che, sul suo portale ISSalutesmentisce  ben 150 di queste false credenze spesso considerate corrette dalla maggior parte degli utenti che naviga in rete.   

A “Bufale e falsi miti” il portale dell’Istituto Superiore di Sanità dedica un’apposita sezione. Si parla di salute e di alimentazione ma anche di attività sportiva, di vaccini, di fumo, alcool e droghe, di farmaci, di screening, di sessualità e  tanto altro. Sono tutti argomenti di interesse generale legati al benessere e alla salute.

C’è anche una sezione dedicata agli stili di vita e ambiente, un elenco dalla A alla Z sulla salute e una sezione notizie con le ultime novità su questo tema. Tutto è scritto in modo semplice e comprensibile, ma soprattutto le informazioni sono corrette e le notizie scientifiche verificate e verificabili. Parola di Istituto Superiore di Sanità.

29 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code