Tag Archive for Cooperativa La Meridiana

Il Paese Ritrovato: un borgo per vincere l’Alzheimer

di Fabrizio Annaro

Servirebbero fiumi di parole per descrivere quello che accade nelle nostre case quando  viene diagnostica la sindrome di Alzheimer. La demenza è una croce che non riguarda solo la persona interessata, essa mette in ginocchio l’intera famiglia.

Note di solidarietà con il clarinetto di Paolo Tomelleri

Dopo i successi dei precedenti concerti, ritorna a Monza il clarinetto di Paolo Tomelleri. Il Maestro suonerà per gli amanti della musica e del cinema,  ma soprattutto in favore della causa della RSD San Pietro del Progetto SLAncio e del Reparto Oculistico dell’Ospedale di Desio e Vimercate.

Scacco all’Alzheimer: tagliato il nastro del Paese Ritrovato

di Roberto Dominici (*) fotografie di Giovanna Monguzzi

Alla presenza di circa 700 persone e delle autorità civili e religiose si è svolta la cerimonia di inaugurazione de Il Paese Ritrovato. Roberto Mauri,  direttore della Cooperativa La Meridiana, ha illustrato gli  obiettivi del progetto. Interventi anche del dottor Antonio Guaita Medico Geriatra e direttore scientifico de Il Paese Ritrovato.

Quando cibo e melodia diventano leggenda

di Fabrizio Annaro

Nella splendida cornice dell’Oasi San Gerardo di Monza riprendono gli incontri aperti a tutta la cittadinanza sui temi della prevenzione, dell’attualità, della cultura, con una specifica attenzione all’intrattenimento e all’arte.

La vita è un paradiso di bugie

di Fabrizio Annaro

Ecco i liberi versi dei Poeti Fuori Strada. Aforismi e pensieri dedicati alla poesia, alla sua forza espressiva, terapeutica e liberatrice.  Da quattro anni al Centro San Pietro di Monza gli anziani, ospiti della struttura, si

Gioco d’azzardo? Ecco come vincerlo

di Fabrizio Annaro

All’Oasi San Gerardo dove vivono una trentina di  anziani in 29 Alloggi Protetti si è parlato di gioco d’azzardo. L’occasione è stata la presentazione del libro Gratta e perdi con gli autori  Fabrizio Arrigoni e Mauro Croce.

Come migliorare la vita con il giusto respiro

Proseguono gli incontri di “Un’Oasi a Monza”. Dopo quelli dedicati al “camminare” e alla depressione, mercoledì 15 novembre ci si occuperà del respiro.

Avere cura del proprio respiro, infatti,  diventa una delle necessità fondamentali

Si può guarire dalla depressione

di Fabrizio Annaro

Nell’ambito del ciclo di incontri Un Oasi a Monza, ieri mercoledì 25 ottobre, all’Oasi San Gerardo a Monza,  il dottor Andrea Magnoni, neurologo e direttore sanitario della Cooperativa La Meridiana ha parlato di depressione. 

L’Oasi Monza: la sfida alla depressione

Proseguono gli incontri culturali all’Oasi San Gerardo. Mercoledì 25 ottobre dalle ore 15:30 sino alle 17:00 il dottor Andrea Magnoni, direttore sanitario della cooperativa La Meridiana, parlerà sul tema “Sfida alla depressione“. L’incontro è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza.

Un impegno comune per vincere la sfida contro la demenza

di Roberto Dominici

Tutti conoscono la sensazione di paura che suscita la parola Alzheimer, gli studiosi e i ricercatori lavorano incessantemente per trovare la chiave fondamentale per bloccare la malattia ed aggiornano le cifre drammatiche e le stime di impatto nel mondo di una malattia che non conosce confini geografici, economici o sociali e che rappresenta tutt’ora una sfida molto seria.

InArte

di Valeria Savio, fotografie di Francesca Ripamonti

L’arte, la cultura, la poesia danno un senso alle nostre vite, arricchendole con emozioni e suggestioni, possono rendere più lieve lo scorrere inesorabile del tempo e riempire le giornate, e, soprattutto, hanno il potere

Servizio Civile Volontario: le domande entro il 26 giugno

di Fabrizio Annaro

Inutile ribadire la grande opportunità per  i nostri giovani. Le domande sono facoltative e non obbligatorie come, invece,  lo erano negli anni ’80 e ‘90. Con il servizio civile è cresciuta un’intera generazione che si è allenata negli ambiti del Terzo Settore e del volontariato per diventare poi classe dirigente della cooperazione, delle Ong e degli enti umanitari.  

La prima pietra de Il Paese Ritrovato

di Fabrizio Annaro

Nascerà in Italia il primo villaggio dedicato alla cura di persone malate di Alzheimer e altre forme di demenza. Una nuova cittadina, meglio un nuovo quartiere della città che ha lo scopo di offrire a persone malate di Alzheimer e

Il Paese Ritrovato: la posa della prima pietra

Sabato 18 marzo alle ore 11 presso il Centro San Pietro, Sala San Gerardo, Viale Cesare Battisti, 86 – Monza si svolgerà la cerimonia della posa della prima pietra de Il Paese Ritrovato, il primo Villaggio in Italia dedicato alla cura delle persone con malattia di Alzheimer e altre forme di demenza.

E adesso cosa faccio?

E’ la domanda che spesso si rivolgono le persone e i loro familiari dopo che è stata diagnosticata una malattia neurologica complessa. Oltre al dramma umano e psicologico, le persone e le loro famiglie devono affrontare l’itinerario di cura e devono spesso capire come agire e, soprattutto, come orientarsi nella rete dei servizi territoriali disponibili per i malati neurologici complessi.

SLAncio al concerto di Natale

concerto-di-natale-2016“Tutto è nato dopo la visita a Progetto SLAncio. L’incontro con i malati di SLA e quelli in Stato Vegetativo – hanno raccontato i musicisti del Corpo Musicale San Damiano Sant’Albino di Brugherio – ci han fatto capire molte cose, anzitutto gli aspetti importanti della vita. Un incontro che ci ha convinti di dedicare un nostro concerto a Progetto SLAncio e ai loro ospiti.”