Tag Archive for monza

Il Veliero: il teatro progetto di vita

di Francesca Fumagalli

Il palco di un teatro può assumere molteplici significati: la materializzazione di una passione, il superamento dei propri limiti, ma anche uno strumento formativo, piuttosto che la conquista di un ruolo all’interno della società.

Settant’anni di diritti umani. E una ‘carta’ da scrivere ogni giorno

di Francesca Radaelli

Dire che è ‘fuori moda’ suona ormai quasi come un eufemismo. Sicuramente non accade spesso, oggi, di sentir parlare di diritti umani. Si direbbe anzi che negli ultimi tempi siamo forse più abituati, mediaticamente parlando, a vedere messo sotto accusa chi prova a difenderli.

In questo contesto, forse, rappresenta un’eccezione quello che accade a Monza.

45587: SMS solidale in favore del Paese Ritrovato

45587 è il numero che aiuta le persone con Alzheimer a vivere meglio. Dal 3 al 29 dicembre le reti LA7, Mediaset, Telereporter e  Telecolor ospiteranno l’SMS solidale. Ogni volta che comporremo il numero 45587, due euro saranno destinati al Progetto “Il  Paese Ritrovato”, il borgo che ospita persone con Alzheimer e che offre un grande sollievo ai loro familiari.

Un cappello per ogni testa

di Giovanna Monguzzi e Stefania Sangalli

Cappello Prince: di colore viola con nastro arancione, foderato in cupro movimentato con marocchino giallo e adornato da un fiocco viola e arancione. Questo è solo uno dei tanti cappelli prodotti dal cappellificio Vimercati di Monza in 65 anni di produzione.

Il Futurismo a Monza: Roberto Marcello Baldesseri, pittore e incisore

 

R.M.Baldessari

La Redazione

Non sono in molti a conoscere l’arte di Roberto Marcello Baldessari (1894-1965), pittore  e incisore futurista. La galleria monzese Leo Galleries ospita un allestimento prezioso e prestigioso, un’antologia della carriera di uno dei coerenti esponenti del Futurismo italiano, raccontata attraverso una ventina delle sue opere più rappresentative, scelte da Maurizio Scudiero, autore del “Catalogo ragionato delle opere futuriste” dell’artista.

 
Ad aprire il percorso  dell’esposizione “R. M. Baldessari. Coerenza Innovativa”, sarà un disegno astratto a pastello del 1915 che si rifà all’arte di Boccioni,  disegno carico di quel dinamismo e della genialità che Baldessari seppe assorbire e reinterpretare in maniera originale.

San Biagio, la Chiesa del Contemporaneo

di Daniela Annaro – Foto e video di Giovanna Monguzzi e Stefania Sangalli

Erano le tredici e quindici del 12 febbraio 1977 quando un gran boato venne avvertito in tutto il quartiere: la  vecchia chiesa di San Biagio era crollata. Nessuna vittima, solo  quattro auto distrutte e  ciò apparve a molti come un  miracolo!

Una mostra fotografica su don Lorenzo Milani

«Devo tutto quello che so ai giovani operai e contadini cui ho fatto scuola. Io ho insegnato loro soltanto a esprimersi, mentre loro mi hanno insegnato a vivere». La cultura vince la povertà? Mostra fotografica sulla vita e sul pensiero di don Lorenzo Milani

San Maurizio ovvero la chiesa della Monaca di Monza

di Daniela Annaro – foto e video di Giovanna Monguzzi

Dici Monza e, oltre a pensare all’Autodromo, evochi la manzoniana Monaca. La chiesa di San Maurizio, già dedicata alle Sante Margherita e Caterina, è l’ultimo, concreto, riferimento a quell’episodio e allo scandalo che ne seguì. 

Un’idea promozionale per Monza

di Francesco Mazzali

Sono ancora nella fase dell’innamoramento neofitico di Monza per la sua storia e genti passate, per le sue genti presenti e le sue specifiche identità caratteriali culturali, per la geografia e il suo clima gradevole, per l’abbondanza dei suoi cedri secolari sia Deodara, che Atlantica Glauca, che del Libano, per il suo meraviglioso parco più grande d’Europa, per la sua Villa a carattere squisitamente europeo, in quanto nata Imperiale,

Il Paese Ritrovato: un borgo per vincere l’Alzheimer

di Fabrizio Annaro

Servirebbero fiumi di parole per descrivere quello che accade nelle nostre case quando  viene diagnostica la sindrome di Alzheimer. La demenza è una croce che non riguarda solo la persona interessata, essa mette in ginocchio l’intera famiglia.

Settembre è tempo di …Ville Aperte in Brianza

La Redazione

Cinque Province, settanta Comuni, novanta partner, oltre centocinquanta siti pubblici e privati, tra ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei, cinquecento persone coinvolte nell’organizzazione: dal 15 al 30 settembre si rinnova l’appuntamento con “Ville Aperte in Brianza”, la manifestazione promossa dalla Provincia di Monza e della Brianza che propone visite guidate alla riscoperta del sorprendente patrimonio culturale della Brianza.

All’Arengario il Monza Book Fest

Il MONZA BOOK FEST si terrà domenica 16 settembre dalle 9.00 alle 20.00 presso l’Arengario in piazza Roma a Monza. Tanti gli ospiti tra  scrittori, poeti, artisti, le presentazioni, i reading.  Diffondere il piacere della lettura, il gusto delle parole e ogni forma di contaminazione tra i generi artistici è l’obiettivo della manifestazione per una sensibilizzazione verso la cultura e le culture.

Si apre la stagione dei film sotto le stelle

Un appuntamento immancabile quello della rassegna Cinema sotto le stelle, una proposta di Arianteo in collaborazione con il Comune di Monza.

Ampia l’offerta filmica con oltre 70 titoli in programma: i migliori film di qualità dell’anno, le pellicole premiate agli ultimi festival cinematografici e importanti PRIME VISIONI.

Inaugurata la Job Station

Giovedì 3 maggio 2018, presso il centro diurno Stellapolare, c’è stata l’inaugurazione del progetto Job Stations, rivolto a persone con disabilità psichica. L’evento è stato presentato e coordinato dalla dottoressa Paola Porta, responsabile dell’Area Salute Mentale della Cooperativa Novomillennio.

Focus su problematiche sociali e attività del Centro Antonia Vita

di Elena Borravicchio

In 19 anni di attività, prima come servizio attivo, poi come responsabile del Centro Antonia Vita (ne abbiamo già parlato qui), Simona Ravizza ha potuto osservare da vicino l’evoluzione sociale della nostra città: “I grossi problemi che si delineano oggi sono tre: innanzitutto il modello societario.