Tornando da un amico

Tornando da un amicoMilano, fine anni Cinquanta: Paolo e Vito sono due adolescenti che condividono una sincera amicizia, pur avendo condizioni sociali molto diverse. Vito, infatti, appartiene ad una famiglia borghese ed ha progetti precisi per il proprio futuro, mentre Paolo ha visto suo padre partire per la Germania in cerca di lavoro, e ha deciso di non proseguire gli studi dopo il conseguimento della licenza media.

Si trova, così, a lavorare in una fabbrica con mansioni umili, ma il suo desiderio di emergere è talmente forte che, grazie all’incoraggiamento di un collega più anziano, riesce a diplomarsi alle scuole serali e a migliorare la propria posizione lavorativa.

La svolta, per lui, avviene nel momento in cui incontra Sonia, una ragazza dotata di mentalità imprenditoriale e di possibilità economiche migliori delle sue, insieme daranno vita ad una piccola azienda alimentare, che si espanderà sempre più nel corso degli anni, fino a consentire loro una vita agiata. Gli anni passano, Paolo e Sonia si sposano e mettono al mondo tre figli, e continuano a frequentare sia Vito che sua moglie, Giuseppina, anch’ella amica d’infanzia di entrambi.

Ma le persone cambiano, i rapporti di amicizia si evolvono, non sempre in meglio, e chi li vive in prima persona troppo spesso non se ne rende conto…

Silvia PiozziSilvia Piozzi, milanese, lettrice infaticabile e appassionata di letteratura, dopo aver lavorato per molti anni nel settore pubblicitario, esordisce in narrativa con il racconto di cinquant’anni di vita e di costume italiani, rivisitati attraverso le vicende dei personaggi. I cambiamenti veloci, le difficoltà di comprensione fra genitori e figli, i mutamenti delle logiche di mercato e la necessità di adeguarsi ad essi, si fondono con le storie personali dei protagonisti, con le loro aspirazioni e la visione del mondo che li caratterizza, dando vita ad un romanzo che ruota intorno a sentimenti universali come l’amore, l’amicizia e l’affetto per i propri cari.

 

Valeria Savio

 

community179

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code