Uggioso

Uggioso /ug·gió·so/

Aggettivo che deriva dal termine uggia che può raccontare uno stato d’animo caratterizzato da noia, tedio e malumore oppure, specularmente, può descrivere un paesaggio, un luogo dove non arriva il sole, umido e ombroso.

L’etimologia della parola è complessa: sembra che uggia derivi dal verbo aduggiare (coprire d’ombra, intristire) che a sua volta discende dal latino volgare adodiare ‘danneggiare con l’ombra, opprimere’, der. di odium ‘fastidio, noia’ col pref. ad-.

Un’altra ipotesi etimologica propone invece di situare le origini di uggioso nell’aggettivo latino udus (bagnato), forse derivante dalla radice di ur- (bruciare), passata in ugg.

Sembra che le peripezie etimologiche in qualche modo riflettano la stessa indeterminatezza e incertezza che la parola suggerisce.

Uggioso viene così a descrivere il paesaggio che circonda il castello dell’Innominato..

il castello dell’Innominato era a cavaliere a una valle angusta e uggiosa, sulla cima d’un poggio” (Manzoni, 1827)

..e forse, per estensione e risonanza, anche lo stato d’animo del suo abitante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code