Una visita a sorpresa

Idris1I festeggiamenti per il mio compleanno proseguono e oggi, tramite Paolo De Gregorio e con la complicità della mamma di un ragazzo ospite della nostra struttura, ma soprattutto grazie al silenzio di tutti, anche da chi non te lo aspetti (vero mamma?), arrivano due personaggi, anzi due vip, per rallegrarci con la loro compagnia.

Siete curiosi? Non abbiate fretta anch’io ho sofferto d’impazienza. Va beh ve lo dico! Insieme al nostro amico Max Pisu, che per me era già una bella sorpresa, è arrivato uno degli juventini più sfegatati: il mitico Idris! Che dire…sorpresa riuscita!!!

Idris

in primo piano Simone, poi Idris insieme a Paolo e Max Pisu,

Lo abbiamo subissato di domande sulla sua vita privata e quella professionale, ma questa volta avevamo anche un nuovo giornalista Max, che siamo riusciti a  coinvolgere per qualche domanda che lui ha saputo fare con quel pizzico di ironia di sempre.

Forse non lo sapete, ma sono entrambi juventini e tra una risposta, una battuta e tante risate, hanno trovato il modo di stuzzicare anche l’unico tifoso del Parma, Paolo, che incassava alla grande. Ad una domanda sul perché non si vedeva più così spesso in tv, Idris risponde che quando la Juventus gioca di pomeriggio cerca di essere presente nelle trasmissioni, ma diventa più difficile visto che giocano quasi sempre di sera e il perché lo esterna con una bella frase: “perché le stelle brillano di sera.”

idris2

Salvina Candarella con la maglia di Marchisio

Non solo per il fatto di essere juventino ma devo dire che si è rivelato una bella persona, intelligente, ironico e decisamente simpatico e anche un ottimo sportivo; ci ha raccontato anche tanti aneddoti sul suo lavoro e simpatici siparietti con alcuni giocatori.

Poi, anche per loro, il momento delle foto, a ricordo della loro visita. Non potevo esimermi dal fare una foto insieme a loro e alla mia bella maglietta autografata dal mitico Marchisio, avuta proprio grazie all’interessamento di Max. Questa volta i miei ringraziamenti vanno a Max Pisu ad Idris e a Paolo che si è prodigato per farmi questa bella sorpresa

Ragazzi, spero di avervi presto ancora qui, così come mi auguro che Paolo mi faccia ancora di queste sorprese. Grazie e a presto!

Salvina Candarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code