Alternanza scuola e lavoro: un convegno con Ferruccio De Bortoli

pi-1453836__180Sapere. Saper esser. Saper fare.

L’evoluzione dell’alternanza scuola lavoro: come il territorio intende affrontarla. Questo il tema del seminario promosso da Brianza Solidale Onlus che avrà luogo il prossimo 16 novembre 2016 presso la Sala Convegni Confartigianato di Monza in Via Stucchi, 64 con inizio alle ore 15:00.

Con la Legge 107/15 “La Buona Scuola” tutti i Licei e gli Istituti Tecnici e Professionali sono impegnati ad affrontare le nuove domande formative dei giovani d’oggi, da un lato, e le esigenze, dall’altro, di un mondo del lavoro che richiede sempre più, oltre ad una buona preparazione di base che le scuole dovrebbero garantire, flessibilità, adattabilità, disponibilità a lavorare in gruppo, per essere più preparati ad affrontare il contesto lavorativo.

 

Obiettivo encomiabile il cui raggiungimento necessita della convinta adesione e compartecipazione di tutti: Istituzioni, Sistema Scolastico, Imprenditoria e Volontariato. Sono oltre 18.000, nella sola Brianza, gli studenti che entro l’anno scolastico 2016/17 (molti di più negli anni a venire) dovranno essere preparati per poter proficuamente seguire uno stage presso Aziende, Enti, Istituzioni, Studi professionali,  ecc. Così come chi ospiterà i giovani stagisti dovrà essere in grado di offrire loro la massima collaborazione formativa affinché lo stage divenga occasione di crescita e di apprendimento.school-93200__180

Brianza Solidale da oltre 10 anni collabora con molti degli Istituti del territorio, dalle Scuole Medie alle Superiori e con l’Università coadiuvando Presidi e Docenti nella preparazione degli studenti che devono essere avviati ai periodi di stage. Se fino all’anno scorso si trattava di una scelta facoltativa degli Istituti Scolastici, dal 2016 l’Alternanza Scuola-Lavoro è parte integrante dei programmi scolastici di tutti i Licei e Istituti Superiori.

Per evitare che questa straordinaria opportunità non si trasformi in un problema, è necessario che, ciascuno per la propria parte, aderisca con impegno per assicurare che le nuove generazioni possano trovare quel “ponte ideale” che avvicini il mondo della scuola a quello del lavoro. Il territorio, in senso lato, deve farsi carico quale responsabilità sociale.

Il tema quindi è impegnativo quanto denso di significato. Terranno le relazioni introduttive Ferruccio De Bortoli (Presidente dell’Associazione Vidas di Milano e già Direttore del Corriere della Sera e del Sole24Ore) e Emilio Reyneri (Sociologo del Lavoro, già Professore emerito Università di Milano Bicocca) . La Scuola e le Imprese presenteranno i rispettivi punti di vista e posizioni con gli interventi di Massimo Giovanardi (Assolombarda) e Claudio Merletti UUfficio Scolastico Regionale – Monza).

Il clou del Seminario sarà la successiva Tavola Rotonda che avrà come moderatore Ferruccio De Bortoli. Daranno il loro significativo contributo all’approfondimento delle varie   problematiche: Egidio Longoni  (Assessore Politiche giovanili del Comune di Monza), Cosimo Scaglione  (Ufficio Scolastico Monza e Brianza), Guido Garlati (Preside IIS Mosè Bianchi di Monza e incaricato del coordinamento Scuole della Brianza),  Carla Masperi  (Chief Operating Officer di SAP Italia,  Francesco Cacopardi  (Direttore dell’Istituto Luigi Gatti di Milano , Centro Studi e ricerche di APA Confartigianato)  e Marco Cavedon (Direttore del CSV di Monza e Brianza).

boy-160168__180Offriranno una concreta testimonianza delle esperienze di Alternanza Scuola-Lavoro gli Istituti IIS Ettore Majorana di Cesano Maderno e l’IIS Mosè Bianchi di Monza. Mentre il Liceo Sienitico Paolo Frisi di Monza presenterà l’iniziativa Impresa Formativa Simulata. Con questi Istituti Brianza Solidale ha una consolidata  collaborazione per i progetti di Alternanza e per la somministrazione di Corsi di formazione.

Brianza Solidale ringrazia il Comune di Monza per il patrocinio, Confartigianato per l’ospitalità, il Rotary Club Monza per la sponsorizzazione dell’iniziativa che è stata realizzata grazie alla  fattiva collaborazione dell’Ufficio provinciale  scolastico, Assolombarda Monza e Brianza e il Centro Servizi Volontariato di Monza e Brianza  cui la nostra Associazione aderisce.

work-1000618__180

La partecipazione al Seminario è aperta a tutti. Gli interessati sono invitati a registrarsi al più presto segnalando nominativo e numero di persone con una mail a: [email protected] facendo riferimento al “Seminario Alternanza Scuola-Lavoro 16.11.2016”

Maggiori informazioni sul seminario sono disponibili sul sito di Brianza Solidale Onlus: www.brianzasolidale.eu

Dal comunicato stampa di Brianza Soldale

 

volantino-rotary

Lascia un commento