Ho fatto volontariato e non avrei mai pensato…

Anna Laksimi

Proseguiamo il viaggio nel mondo del volontariato. Oggi proponiamo la testimonianza di una giovane studentessa che è stata a fianco a persone desiderose di uscire dal tunnel della droga.

Mi chiamo Anna Laksimi, ho 18 anni e frequento il quinto anno del corso per Tecnico dei Servizi Sociali presso l’istituto IIS Floriani di Vimercate.
Due anni fa ho avuto modo di entrare a far parte di un’associazione di volontariato; lavoravo con adolescenti con vari problemi familiari, presso la comunità “Fraternità Capitanio” che si trova nel comune di Monza.

La Fraternità Capitanio è presente a Monza dal 1977 come comunità di accoglienza per giovani donne in difficoltà che desiderano fare un percorso di rieducazione, di recupero della loro dignità personale e diventare utili  per se e per gli altri.

Dalla nascita ad oggi la Fraternità ha accolto più di 300 ragazze con esperienza di tossicodipendenza.
Parallelamente alla struttura della comunità, la Fraternità ha sempre lavorato per accompagnare le famiglie delle ragazze accolte, nonché per il sostegno e la promozione delle famiglie del territorio.

Ho subito instaurato un bellissimo rapporto con i ragazzi della comunità, fatto di spontaneità, sincerità ed affetto che solo da loro ho potuto ricevere. Ho fatto volontariato per due anni consecutivi e non avrei mai pensato che mi avrebbe potuto dare la possibilità di crescere davvero, umanamente ed emotivamente.

Anna Laksimi

Lascia un commento