Il ministro Carrozza premia le scuole di Monza

ministro-carrozza_0580Con la firma del protocollo d’Intesa tra Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Expo 2015 S.p.A e il Padiglione Italia, comincia ufficialmente l’avventura del Progetto Scuola dell’Esposizione Universale di Milano. Il documento è stato illustrato dal Ministro Maria Chiara Carrozza questa mattina a Monza, in occasione della premiazione delle classi che hanno partecipato alla fase pilota dell’iniziativa che da oggi al 2015 coinvolgerà le scuole italiane e straniere e le Università.

All’incontro, che si è tenuto al Teatro Binario 7, sono intervenuti il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti, il vice direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti, e l’amministratore delegato di Telecom Italia Digital Solutions Claudio Contini. Il protocollo è stato siglato al termine dell’appuntamento dal Ministro dell’Istruzione Carrozza, dal Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala e dal Commissario Generale per il Padiglione Italia Diana Bracco.

ministro-carrozza_0596
Attorno al tema dell’Esposizione Universale verranno istituiti bandi di concorso; saranno promossi scambi internazionali e gemellaggi con le scuole di altri Paesi: nel 2015 gli studenti di tutto il mondo che hanno partecipato all’iniziativa potranno incontrarsi in un appuntamento a loro dedicato.

ministro-carrozza_0569A fare da apripista del Progetto Scuola di Expo Milano 2015, che nei prossimi mesi vedrà il coinvolgimento dell’intero sistema scolastico italiano, è stata la città di Monza. Alla fase pilota, condotta in collaborazione con Telecom Italia, in qualità di Global Official Partner di Expo Milano 2015, hanno preso parte 39 istituti, tra scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado. Due i momenti cardine della sperimentazione: un corso di formazione per i 25 docenti che hanno aderito al progetto e un concorso rivolto alle classi, che ha portato alla produzione di 100 progetti multimediali – tra cui e-book, video, blog –  sulle tematiche dell’Esposizione Universale del 2015. Salute, cultura e ambiente gli argomenti scelti dai ragazzi.

 I nove migliori elaborati – tre per ogni grado di istruzione – sono stati premiati dal Ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza e dal Commissario Unico Giuseppe Sala con buoni del valore di 3.000, 2.000 e 1.000 euro per l’acquisto di materiale tecnologico a supporto della didattica

Ecco Elenco Vincitori 18 12 13

leggi il Comunicato Stampa 

ministro-carrozza_0592

 

Lascia un commento