Il Villaggio Globale lancia Fair Friday

di Fabrizio Annaro

Il Villaggio Globale, bottega monzese che si trova in  via Zucchi e  che propone prodotti equo solidali provenienti da tutto il mondo, non ci sta al black Friday. In alternativa lancia una campagna molto speciale, già sperimentata con successo l’anno scorso. Si tratta del  FAIR FRIDAY, il venerdì equo e solidale

“In queste settimane  – si legge in una nota inviata ai soci del Villaggio Globale – siamo tutti tempestati da e-mail, messaggi, pubblicità che promuovono il Black Friday, la giornata di sconti e ribassi in cui tutti siamo invitati a comprare di tutto e di più, anche se quel che acquisteremo, molto probabilmente, non ci servirà: tanto è in offerta.”
 
La  bottega di via Zucchi ha l’obiettivo di promuovere un commercio diverso, equo, giusto, che rispetti i produttori e li valorizzi.
 
Molto spesso gli sconti esagerati del black friday vanno nella direzione opposta, perché finiscono per ripercuotersi sugli anelli più deboli della catena produttiva e commerciale.
 
“Così anche quest’anno – prosegue la nota del Villaggio Globale – non  aderiremo al Black Friday ed in alternativa vi proponiamo il “nostro” FAIR FRIDAY,  il Venerdì Equo.”
 
Coinvolgeremo nella distribuzione delle vostre spese solidali, oltre a Mb United Rete Solidale, anche la San Vincenzo di Monza.