La scuola più pazza del mondo

  •  
  •  
  •  

Anteprima cinema: in collaborazione con YoungRadio. Recensione di Daniele Brivio

LA SCUOLA PIÙ PAZZA DEL MONDO. “Un gioiellino firmato Hitoshi Takekiyo”. Dal 27 febbraio al cinema

Open school  per la scuola elementare St. Claire. Tre piccole pesti, la piccola Mako, la vanitosa Miko e la secchiona Mutsuko, in visita alla scuola, si intrufolano  nell’aula di scienza, chiusa per restauro, combinandone di tutti i colori; tra le varie avventure che mettono in piedi le tre piccole pesti,  c’è quella dello scarabocchiare un modello di anatomia, “offendendolo e ignorando i suoi sentimenti”. Il modello passa alla vendetta e la sera stessa invita le tre bambine ad una danza macabra, convinto di poterle spaventare. Ma le cose non vanno come sperato.

Film dell’assurdo, che non mancherà di lasciare sbalorditi gli spettatori, non solo i più piccoli. La Computer Grafica ci mette prepotentemente lo zampino, aiutata da un sapiente uso del motion capture.

Daniele Brivio

LocandinaHD1

Lascia un commento