A Lissone si prepara un sabato da ricicloni

riciclo rifiutiQuest’anno si «riduce» anche la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti… O – meglio sarebbe dire – si «concentra»: perché il Comune, che da due anni aderisce alla benemerita iniziativa nazionale, ha deciso di condensare le varie iniziative previste nella giornata di sabato 29 novembre.

Si comincia dunque in piazza Libertà, dove dalle 9 alle 16 ll’associazione Equibici e la cooperativa «La Bottega» organizzano «Ri-Ciclo Day», un punto di raccolta di biciclette usate e parti di ricambio, che verranno poi riassemblate per dar vita a nuovi veicoli «di secondo pedale».

Dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 invece è aperta la visita ai gazebo informativi e ai laboratori di riuso e riciclo allestiti in via Padre Reginaldo Giuliani 49 presso la cooperativa «Vita Nova», una realtà di recupero e vendita di oggetti e arredi usati fondata solo alcuni mesi fa. Tra le iniziative proposte: bookcrossing, baratto di oggettistica, ricette e consigli per riciclare gli avanzi. Infine alle 20.45 nella sala polifunzionale della Biblioteca proiezione del film-documentario «Meno 100 chili. Ricette per la dieta della nostra pattumiera», con successivo dibattito.

L’assessorato all’Ambiente ha fatto inoltre recapitare in tutte le scuole lissonesi un invito alla partecipazione alla giornata rivolto agli studenti e ai loro genitori. La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è un’iniziativa per promuovere tra i cittadini comportamenti virtuosi sulla produzione di rifiuti, la raccolta differenziata, i nuovi modi per smaltirli, il riutilizzo delle materie prime e il riciclaggio in genere; in particolare, il tema dell’edizione 2014 è la lotta allo spreco alimentare. Tutti settori nei quali l’Amministrazione comunale è attivamente impegnata.

Lascia un commento