MotoGP, si riparte!

Motogp_rossidi Luigi Picheca

Non si è ancora spenta l’eco della passata stagione che già si preparano a riaccendere i motori della categoria motociclistica più prestigiosa:  la motoGP.
Il clima resta ancora teso fra coloro che si sono resi protagonisti di episodi che hanno colpito tutti gli appassionati di questo sport dividendo quasi equamente le opinioni di chi cavalca o ha cavalcato gli splendidi gioielli a due ruote.
Occorre senz’altro buttare acqua sul fuoco che cova inevitabilmente ancora sotto le vecchie ceneri, le gare motociclistiche hanno il potere di esacerbare gli animi dei protagonisti e l’adrenalina scorre a fiumi sulla griglia di partenza.
Le allusioni cui si ispirano italiani e spagnoli, supportate dagli altri appassionati  neutrali o quasi, devono assolutamente aiutare i loro idoli ad allentare le tensioni sulle piste e al di fuori dei circuiti.
Valentino Rossi, il nostro grande centauro, dovrebbe seguire i consigli di un nostro grande altro protagonista di questo sport, quel Signore  che porta il nome di Giacomo Agostini e che è presente nei box Yamaha in veste ufficiale e trovare la soluzione migliore per sfruttare la sua probabile ultima occasione per una rivincita in pista. Sicuramente dai fatti dell’anno scorso non ne esce bene la DORNA, la holding spagnola che gestisce le gare del mondo motociclistico più importante che non sembra abbia gestito in modo equilibrato la gara finale, consegnando di fatto il titolo a uno spagnolo.
Al via a marzo, con giudizio e spettacolarità e che vinca il migliore!

Luigi Picheca

Lascia un commento