“Una nobile causa” al Cineforum

una-monza-per-tutti
Serata evento martedì 18 ottobre in PROCULTURA dedicata alla malattia per il gioco, tema spinoso e forse poco conosciuto, con il film UNA NOBILE CAUSA di Enrico Briguglio.

Con Giorgio Careccia, Antoni Catania, Roberto Citran, Francesca Reggiani, Guglielmo Pinelli
Origine: Italia, 2015 – Durata: 90 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Alla proiezione delle ore 21,00 saranno presenti in sala il regista Emilio Briguglio, uno degli interpreti del film, Guglielmo Pinelli, e Anna Maria Martinetti impegnata insieme alla associazione civica Una Monza Per Tutti nella campagna NO SLOT, per la regolamentazione del gioco d’azzardo.

Gloria, donna con il vizio del gioco, dopo un’esorbitante vincita alla slot machine viene convinta dalla sua famiglia a iniziare un percorso di terapia da uno psicologo specializzato in ludopatia. Il dottor Aloisi, per cercare di farle aprire gli occhi sul problema della dipendenza dal gioco, inizia a raccontare la vicenda del Marchesino Alvise Fantin.

Lo spirito comico che alleggerisce non può nascondere il dramma di chi soffre questa patologia e soprattutto per chi lo circonda. Un film che sfida il panorama italiano con un tema ambizioso; la regia di Emilio Briguglio convince per l’efficacia e il ritmo”.
(www.cinematographe.it).

Vai alla scheda del film

 

 

Lascia un commento