“Non essere cattivo”al Cineforum

  •  
  •  
  •  

Locandina filmMartedì 19 gennaio in PROCULTURA “NON ESSERE CATTIVO”, il film di Claudio Caligari scelto per rappresentare l’Italia nella corsa agli Oscar.

con Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Silvia D’Amico
Origine: Italia, 2015 – Durata: 100 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Periferia di Roma e Ostia, anni Novanta. I “ragazzi di vita” un tempo descritti da Pasolini appartengono ora a un mondo che ruota intorno all’edonismo.

Un mondo in cui soldi, macchine potenti, locali notturni, droghe sintetiche e cocaina “girano facili”. Ed è in questo mondo che i 20enni Vittorio e Cesare si muovono, in cerca della loro affermazione.

Piacerà a chi 50 anni fa rimproverava a Pasolini di, in fondo, amare e idealizzare il mondo di sporchi e cattivi del sottoproletariato romano. Caligari non idealizza nulla e ci ha dato il suo film più bello (anzi l’unico bello dei suoi tre) prima di morire immaturamente lo scorso maggio.
(Giorgio Carbone, ‘Libero’, 17 settembre 2015).

Vai alla scheda del film

Lascia un commento